Vincent

Con un quadro vorrei poter esprimere qualcosa di commovente come una musica

Queste è una frase facente parte delle numerose lettere che Vincent Van Gogh scriveva al fratello Theo nel loro personalissimo modo di comunicare. Questa è del 1888, e 83 anni dopo, un cantautore americano, dopo aver sfogliato un libro sul pittore, resta folgorato da ciò che vede, e dopo averlo osservato a lungo, decide di esprimere in musica, qualcosa di commovente come un quadro.

Continua a leggere “Vincent”